Ziguan Di-stelle-polve / Ziggy Stardust

ziguanzi

(Trad. a cura di Mastro Giulio di Ziggy Stardust, di David Bowie – cliccare sul titolo per il testo originale)

In questo carme si narra dell’ascesa e della caduta di un personaggio leggendario, tale Ziguano il cui nome deriverebbe da quello del suo amico Iggy-Iguana. Chissà se è esistito davvero o se trattasi solo di fantasia nata nelle corti dei nobili (conti, duchi…) che si dilettavano di musica e poesia?

Parole
ZIGUAN DI STELLE POLVE.

Ziguan Di-stelle-polve
s’en pizzica suo liuto,
libero il canto evolve
col gruppo suo, caduto
di Marte: son gli Arànei,
con Gillo e il Mattaccino.
Strimpella col mancino
e ratta[1] è la sua man: ei
poich’era uom che spicca
noi fummo la sua cricca.

Occhi e cavei[2] rotava
al suo soave canto,
qual felino di Giava;
magico, umido incanto
par quasi il suo sorriso:
di lengua[3] soave tocco
che strega e lascia affiso
mentr’ei suona il suo rocco[4].
Pien di stupefacente,
carnagion palescente.

Gli Aranei latitavan,
però, il dì che la mosca
macchinò azione fosca;
e sole noi menavan
le faci[5] dell’inganno
della cervogia a lite[6],
che a nostra cricca danno
fe’, e quasi alle sue dite, e
l’adorante compago[7]
portò a donne da pago[8].

Tempo prende Ziguano,
e insinua a noi malìa[9]
nigra, d’oltreoceàno;
benché marmaglia sia
chi il segue, e pure meno,
elli è di pan[10] più fino:
par[11] quasi al Nazzareno,
callipigio[12] divino.
Via troppo s’è conduto,
ma qual divino liuto!

Ma ahi lasso, di Narciso
un dì nel gorgo immerse
il senno, ed ivi perse
onne vertù; fu anciso[13]
da quei di cui messia
fu pria; ed allor necesse,
lui preda a malattia,
fu cricca più non esser[14].

Ma ancor, benché caduto,
Ziguan pizzica il liuto.

______________
[1] Veloce. [2] Capelli. [3] Lingua. [4] Antico genere musicale, “petroso” per eccellenza. [5] Luci o insegne. [6] Cervogia=Birra. Vuol dire che, rimasti senza più guida se non quella della birra, tutto andò male, compresi malumori con i seguaci del loro capobanda. [7] Compagine, gruppo di persone. [8] Espressione popolare che indica il cattivo esito di qualcosa. [9] Incantesimo. [10] Panno, stoffa. [11] Pari, simile. [12] Dalle belle natiche. [13] Ucciso. [14] “Essendo lui malato fu necessario sciogliere la banda”.

Musica

Parole foreste
ZIGGY STARDUST

Ziggy played guitar, jamming good with Wierd and Gilly,
The Spiders from Mars.
He played it left hand, but made it too far,
Became the special man, then we were Ziggy’s Band.

Ziggy really sang, screwed up eyes and screwed down hairdo
Like some cat from Japan, he could lick ‘em by smiling
He could leave ‘me to hang
Came on so loaded man, well hung and snow white tan.

So where were the spiders while the fly tried to break our balls
Just the beer light to guide us,
So we bitched about his fans and should we crush his sweet hands ?

Ziggy played for time, jiving us that we were Voodoo
The kids was just crass, he was the naz
With God given ass
He took it all too far but boy could he play guitar.

Making love with his ego Ziggy sucked up into his mind
Like a leper messiah
When the kids had killed the man I had to break up the band

Informazioni su Mastro Giulio

Nacqui, conobbi la letteratura, conobbi il rock'nroll, li fusi.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *