Tradoogle: da dove viene tutto quello che viene?

Oggi, si viaggia alto, altissimo (se non per capire il toto, perlomeno il Totò), tra filosofia e astronomia. Grazie ad un articolo pubblicato sul danese Berlingske. Quindi nessun commento e lasciamo la parola al traduttore di Google che ci porta nei meandri più reconditi del pensiero umano per scoprire “come è insieme l’universo”.
Per rispondere a una delle grandi domande della vita: “da dove viene tutto quello che viene?”
“Per molte centinaia di anni geni rotto il loro cervello cercando di capire i processi che avvengono nello spazio, perché sperano di avvicinarsi alle risposte ad alcune domande essenziali della vita. Da dove veniamo, come siamo stati, e ci sono forse altri come noi là fuori? (…) E ‘noto da tempo che il gas tra le galassie in un cluster, il gas intergalattico, in tutte le galassie conosciute si trovano in un certo modo. Ma questa è la prima volta che qualcuno dimostra che questo non è dovuto a pura coincidenza, o semplicemente il risultato di quando i gas sono stati aggiunti. Il gruppo di ricerca danese ha scoperto che c’è un grande ordine nella distribuzione dei ‘gas intergalattico’, e se viene spinto fuori dalla sua forma, ricadrà in luogo a parte. Questa forma è dimostrato dal gas si deposita verso il centro dell’ammasso di galassie e diventare più diffusa negli strati esterni del cluster. (…) “L’equazione per calcolare la massa di un ammasso di galassie esiste già, ma ora sappiamo che c’è una regola dove si trova il gas. Pertanto, siamo in grado di stabilire un’equazione che dipende direttamente su ciò che si può osservare, che ci fa risparmiare un sacco di problemi “, dice Diana Juncher. Gli esperimenti di gruppo con ammassi di galassie simulato continua, e ora cercheranno di creare perturbazioni ancora più realistica del gas intergalattico”.
Per continuare a viaggiare alto, restando su gas intergalattici e perturbazioni… >>>

ON LI
visita il suo sito 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *