Razzismo a strisce

Sembra (nel senso: si legge malissimo) sia Matt Rosemeier l’autore di questa immagine e del testo che la accompagna: “Chiaramente le zebre bianche a strisce nere non volevano avere niente a che fare con quelle di quell’altra razza, nere a strisce bianche”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *