Ralph Bakshi / Maghi

maghi1Nel 1977 Ralph Bakshi, cui già si deve Fritz il gatto (da Robert Crumb; primo cartone vm18 della storia Usa, e soprattutto simbolo notevole della controcultura dell’epoca), diede alle sale Maghi (Wizards), una pellicola che narra della battaglia tra due, ma dai?, maghi, che rappresentano uno la magia e l’altro la tecnologia. Nelle immagini vedete il manifesto dell’edizione originale e quello della ripubblicazione in dvd.maghi2
L’approccio spesso non è per niente disneyano: fate prostitute, presa in giro della religione, gente che muore con sbocchi di sangue, e la fanciulla che alla fine se la fila col vecchio mago condendo la partenza con doppi sensi zozzi.
Nel 1977 uscì anche Guerre stellari, per dire. Il mago buono si chiama Avatar, per dire. I cattivi sono i mutanti, per dire. Buona visione.

 

MAGHI

 

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *