Pura mane / Pure Morning

(Traduzione per mano di Arnaut De Marco di Pure morning dei Placebo. Cliccare sul titolo per il testo originale)

Ancorché di profano tema, il carme si pone sul crinal di ardita convergenza tra sacra litania e smilmente sacro sutra d’oriente. Siffatto ardito sincretismo trae origine dalla diffusione delle notizie delli mirabili pellegrinaggi di Messer Polo, che l’autore spinge anche vieppiù oltre, com’è evidente dal riferimento al “Cipango”, la bella terra che per prima Febo Apollo scende a carezzar co’ suoi rai e che risulta tutt’altro che insensibile alla nobile arte del cestus.

Parole
PURA MANE

 

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma miglior è l’amica ch’ha verzura[1];
amica con il petto
(e niuna cosa ometto),
amica ch’in corame[2] ha covertura.

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma meglio è amica che dia celiatura[3];
pensieri in loco stretto
accordo benedetto,
ch’il ciel cosparge di tempesta oscura.

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma lingua di Cipango[4] mia è più pura;
se insisto e son diretto
lei svela ignudo aspetto,
poi vibra il cestus[5] con astuta cura.

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma meglio è se di vena fa apertura;
in confessione ha detto
che fue[6] suo esam perfetto,
l’amica, e non avrem mai troncatura.

Il dì l’alba sprigiona,
la pelle s’accappona.
Oh pura mane, man di puritade!

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma meglio è amica che dia celiatura;
pensieri in loco stretto
accordo benedetto,
ch’il ciel cosparge di tempesta oscura.

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma meglio è se di vena fa apertura;
in confessione ha detto
che fue suo esam perfetto,
l’amica, e non avrem mai troncatura.

Il dì l’alba sprigiona,
la pelle s’accappona.
Oh pura mane, man di puritade!

Amico senz’aita
è amico per la vita,
loquela di Cipango mia è più pura;
se insisto e son diretto
lei svela ignudo aspetto,
poi vibra il cestus con astuta cura.

Amico senz’aita
è amico per la vita,
ma miglior è l’amica ch’ha verzura;
amica con il petto
(e niuna cosa ometto),
amica ch’in corame ha covertura.

_____________________

[1] Probabilmente si intende qualche pianta dagli effetti psicotropi. [2] Pelle conciata, in particolare cuoio. [3] Scherzo, presa in giro. [4] Lontana terra orientale, anche più lontana del Catai. [5] Pugno. [6] Fu.

Musica

Parole foreste
PURE MORNING

A friend in need’s a friend indeed,
A friend with weed is better,
A friend with breast and all the rest,
A friend who’s dressed in leather,

A friend in need’s a friend indeed,
A friend who’ll tease is better,
Our thoughts compressed,
Which makes us blessed,
And makes for stormy weather,

A friend in need’s a friend indeed,
My Japanese is better,
And when she’s pressed she will undress,
And then she’s boxing clever,

A friend in need’s a friend indeed,
A friend who bleeds is better,
My friend confessed she passed the test,
And we will never sever,

Day’s dawning, skins crawling
Day’s dawning, skins crawling
Day’s dawning, skins crawling
Pure morning
Pure morning
Pure morning

A friend in need’s a friend indeed,
A friend who’ll tease is better,
Our thoughts compressed,
Which makes us blessed,
And makes for stormy weather,

A friend in need’s a friend indeed,
A friend who bleeds is better,
My friend confessed she passed the test,
And we will never sever,

Day’s dawning, skins crawling
Day’s dawning, skins crawling
Day’s dawning, skins crawling
Pure morning
Pure morning
Pure morning

A friend in need’s a friend indeed,
My Japanese is better,
And when she’s pressed she will undress,
And then she’s boxing clever,

A friend in need’s a friend indeed,
A friend with weed is better,
A friend with breast and all the rest,
A friend who’s dressed in leather.

Proponi la tua rima petrosa a Mastro Giulio e visita il suo sito

Informazioni su Mastro Giulio

Nacqui, conobbi la letteratura, conobbi il rock'nroll, li fusi.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *