Più passa il tempo e più eravamo migliori

eravamomigliori

Letta non mi ricordo più dove; d’altronde, perché la memoria non dovrebbe rendermi un servizio?
E, non mi si dirà, il collegamento con l’immagine? No, è che mi garba la foto di un Tommaso in attesa del proprio Geremia, mi garba di molto; eppure mica potevo metterla senza scriverci nulla, ci vuole tono nella vite, altrimenti si finisce in tralci.
Per chi s’interessa di codeste cose, l’immagine era su The meta picture (ma era migliore).

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *