Peter O’Toole, l’imperfetto

peterottole

Oggi, 14 dicembre, è morto Peter O’Toole.
«Molti anni fa, mandai un vecchio e amatissimo giacchetto in lavanderia, dai Sycamore Cleaners. Era un giacchetto di cuoio coperto di macchie di Guinness, sangue e marmellata, uno di quei lavori… e mi tornò indietro con una noticina appuntata al giacchetto con uno spillo, e la noticina recitava: “Ci affligge dover restituire un lavoro che non è perfetto”. E questo per me va benissimo. Può andare a epitaffio sulla mia lapide».

(da un’intervista di Peter O’Toole, via Movie field NYC. Anche la breve animazione proviene da lì)

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *