Obojia / Arte

oboja_hopper

Hopper, Degas, Renoir, Antonello da Messina, Van Gogh… una rilettura di alcune famose opere d’arte per mano del (eh, sì. Sic! Sigh) labronico Pitt, che bene ha messo a frutto la lezione del vernacoliare modantiquante Federico Maria Sardelli. Semplice e geniale, la trovata; spesso spiritosa, la fumettata.

Uno

obojasanpietro

oboja_dissuasore

oboja_degas

oboja_gericault

oboja_antonello

Due

oboja_singer  oboja_vangogh

oboja_renoir

oboja_mutande

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *