Nuovi vicini di casa

vicinidicasa

Lettore, leggi la scenetta e risolvi la situazione, o modificala, con le maniere migliori che riesci a pensare. Anche se non mi hai mai scritto, comincia ora. Inviami il tuo testo entro domenica prossima. Saranno gradite anche citazioni stimolanti sull’argomento. Le risposte migliori verranno pubblicate nella vetrina entro il lunedì successivo. Alla fine dell’anno 2014 si vincono tre libri, assegnati a suo capriccio da uno dei curatori del sito.
(In riferimento agli ultimi commenti ricevuti: Antonio, ieri il gestore del sito è rimasto senza collegamento di rete tutto il giorno: non cambi supermercato, Antonio. Antonio!).

Carla Muschio
Scrivimi e visita il mio sito

Un secolo fa in Italia, quando arrivavano nuovi occupanti a insediarsi in un appartamento, in una casa, era consuetudine che i vicini andassero a presentarsi offrendo la loro amicizia. E oggi?
Mara vede che c’è un trasloco in corso. Nell’appartamento sotto il suo è arrivato un nuovo inquilino, che ora sta seguendo il lavoro degli operai. È un bel ragazzo, sulla trentina come lei. Le viene la tentazione di presentarsi e invitarlo a bere un caffè. O forse è un gesto invadente? E poi, sarà single o sposato?

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *