Niccolò Machiavelli / Dagli occhi e dalle mani

machiavelli_1

Gli uomini in universale giudicano più agli occhi che alle mani, perché tocca a vedere a ciascuno, a sentire a pochi. Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei.

Niccolò Machiavelli, Il principe, capitolo XVIII

(Immagine via The meta picture, dove commentava proprio codesta frase).

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *