L’importanza di scrivere bene

erroristi

Letta su un muro vicino a corso Trieste, Roma (anche se mi sa che «ammodino» è una mia sostituzione di «bene», ritornandoci con la mente).

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *