La segretaria dell’assessore

giornoperfetto_segreibm

Lettore, leggi la scenetta e risolvi la situazione, o modificala, con le maniere migliori che riesci a pensare. Anche se non mi hai mai scritto, comincia ora. Inviami il tuo testo entro domenica prossima. Saranno gradite anche citazioni stimolanti sull’argomento. Le risposte migliori verranno pubblicate nella vetrina entro il lunedì successivo. Alla fine dell’anno 2014 si vincono tre libri, assegnati a suo capriccio da uno dei curatori del sito.
(Nell’immagine: una pubblicità del secolo scorso, segno di un mondo e di una visione della donna da rimpiangere quanto un tirannosauro in salotto).

Carla Muschio
Scrivimi e visita il mio sito

Amministrazione Comunale, Assessorato all’Urbanistica. L’assessore appena nominato si trova per segretaria Renata, una trentenne che occupa quel posto già da cinque anni.
Renata è molto sollecita e abile nello sbrigare il lavoro e, dote rara, sa filtrare nel debito modo le telefonate che raggiungono l’ufficio, deviando alcuni e facendo parlare l’assessore solo con chi lui stesso deve o vuole sentire. Eppure l’assessore non è del tutto contento di lei e si chiede perché. Si risponde così. Renata ha una larga ciocca verde nei capelli, un look troppo trasgressivo per un ufficio comunale. Inoltre, usa spesso il telefono per chiamate private, senza premunirsi di abbassare la voce. E, ultimo dettaglio, usa un profumo troppo fruttato che dà sui nervi all’assessore.

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *