La parte giusta della storia

ilatogiustodellastoria

Una simpatica coppia a una manifestazione per il riconoscimento dei matrimoni omosessuali. Il cartello recita: «Non molto tempo fa, il nostro matrimonio sarebbe stato illegale. Sii dalla parte giusta della storia. Uguaglianza matrimoniale per tutti».
Secondo me, il messaggio manca il pubblico: probabilmente chi non è d’accordo con i matrimoni omosessuali ha lo stesso abito mentale di chi non è d’accordo con i matrimoni interrazziali (oppure: sì, basta che non tocchi a mia/o figlia/o) e quindi il cartello rafforza la lordura del pregiudizio anziché scuoterla via.
Tutta sta voglia di sposarsi, poi…

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *