I vini

ivini_cantina

Lettore, leggi la scenetta e risolvi la situazione, o modificala, con le maniere migliori che riesci a pensare. Anche se non mi hai mai scritto, comincia ora. Inviami il tuo testo entro domenica prossima. Saranno gradite anche citazioni stimolanti sull’argomento. Le risposte migliori verranno pubblicate nella vetrina entro il lunedì successivo. Alla fine dell’anno 2014 si vincono tre libri, assegnati a suo capriccio da uno dei curatori del sito.

Carla Muschio
Scrivimi e visita il mio sito

Franco esce con Chiara ormai da sei mesi. Oggi si festeggia a casa sua il compleanno del papà. Ci saranno a pranzo sette persone: la famiglia, più una coppia di zii. Franco decide di invitare anche Chiara, così da presentarla ai suoi.
La ragazza accetta ed eccola a tavola con i parenti di Franco. Dopo le prime esitazioni, inizia a sentirsi sempre più a suo agio. Le domande che le vengono rivolte non sono troppo pressanti, si parla informalmente del più e del meno, in un clima gioioso. A metà dell’arrosto lo zio loda la bontà del vino che accompagna la cena, un ottimo Nero d’Avola. Nasce una conversazione sui vini. Chiara si sente perduta perché di vino lei sa molto poco e teme di fare una brutta figura. Si parla di vino «barricato» e lei non conosce questo termine. Spera che non le chiedano niente e che si cambi argomento, invece il padre di Franco le chiede:
-E lei, signorina, che preferenze ha tra i vini da dessert?
Chiara ha cognizioni molto limitate nel campo, ma deve in qualche modo rispondere e l’urgenza la spinge a dire:
-Io conosco solo lo champagne.
Le viene in soccorso Franco.

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *