George Lucas innamorato

george_lucas_in_love01

Con un procedimento simile a quello adottato in Shakespeare innamorato (la relazione tra vita dello scrittore e commedia scritta), un anno dopo, nel 1999, Joe Nussbaum ha diretto e co-scritto (con Timothy Dowling e Daniel Shere) un delizioso cortometraggio, in cui un giovane Lucas, tormentato dal blocco dello scrittore, trova nella vita di tutti i giorni i pezzi per comporre quel che sarà Guerre stellari (ovviamente occorre aver visto la saga -la trilogia vera– per decifrare tutti i riferimenti).
Curioso effetto collaterale: l’impressione che per uno scrittore i pezzi di qualsiasi storia siano tutti là fuori, e debba solo impadronirsene e riforgiarli con la propria sensibilità. E se pensate stia esagerando, be’, provate a guardare il video (ci sono i sottotitoli, casomai; anche traducibili un po’ alla cappero, volendo): i semi di Guerre stellari, della sua epica e di un altro mondo in una galassia lontana, stanno tutti nella vita quotidiana di uno studente. Be’, provate (e ringraziate con me 7isLS per la segnalazione).

 

GEORGE LUCAS IN LOVE

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *