Fausta Sorte / Buona Fortuna

faustasorte

(Traduzione di Buona Fortuna dei Pooh per mano di Mastro Giulio – cliccate sul titolo per il testo originale, o d’in sul la linguetta Parole in lingua novissima)
In questo carme si ritrae una figura d’uomo guascona e sfrontata, un personaggio che passa sopra le convenzioni e riesce, grazie a una certa improntitudine, ad ottenere i suoi scopi. Per questo viene soprannominato come nel titolo (che diventa poi anche un augurio), perché la Sorte ha spesso in simpatia certi personaggi.
E spesso anche noi.

Parole

FAUSTA SORTE.

Suo nom è Fausta Sorte e va qual puote
e ‘l suo avvenir è scempio[1]: nato è sotto
l’astro a nom Spica[2] e ciò l’alma a lui scòte[3],
da guitto è ‘l volto suo e di vita è ghiotto.

Noie, brighe, rogne ben sa trattare,
porrìa perfin mercar[4] lo Novo Mondo
col solo guiderdon[5] d’un soldo tondo,
poi libare[6] e ‘n solingo amor festare.

Nocchiero urban elli è, a pluvia[7] immune;
tutto per lieve tien[8]. In sul verone
cura i germogli che dan pur la fune[9]
ad ogne fiato suo nova avvisione[10].

Su’ idee via ietta qual fussero fora
di voga[11]; diravvi «Sola mia amata»
ma anco sedusse la Sorte incarnata…
che fausta sorte assista voi, Signora.

Dura schiatta[12], d’umore mutabondo,
s’aprite ‘l cor con lui, ei largiravvi[13]
dì variopinti. Inoltre obbediravvi
ad ogne mostrar vostro ore giocondo[14].

In voi ei va azzardar, che fe’ ripone[15]:
bazzica[16] in singola tenzon sua vita,
ma in uggia tien lo scorno, e a ciò s’aita[17]
sempre di carta, escusa[18] e sorte bone.

Spunti a miriadi per conti[19] narrare
daràvvi[20]; afferma di voler partire
un dì che tenebre Selèn[21] fa chiare.
Vassi[22] il diman, fausta sorte a seguire.

********

[1] Incompleto. [2] La costellazione della Vergine. [3] «Gli scuote l’anima», nel senso di «lo rende difficile da trattare». [4] Fare commercio di, vendere. [5] Guadagno. [6] Brindare. [7] Pioggia. [8] «Non dà gran peso alle cose». [9] La nota pianta d’India nota come canapa. Verone=balcone. [10] Avvisione = sogno. «Sogna facilmente come respira». [11] Passate di moda. [12] Stirpe, razza. [13] Vi donerà. [14] Ore=bocca. L’espressione sta per «sorriso». [15] «Crede in te, quindi ci punta». [16] Scommette. [17] Si serve, usa. [18] Giustificazione, scusa. [19] Racconti. [20] Vi darà. [21] La luna. [22] Se ne va.

Musica

Parole in lingua novissima

BUONA FORTUNA

Si chiama Buona Fortuna e va
come può
col futuro a metà.
È della Vergine
e si sa
le menate che ha.
Faccia da Rock
vive la vita no-stop.
Ha le sue gatte che
oramai
sa pelare da sé.
Compra l’America
e la dà via
per un dollaro in più.
Ci beve su
e fa l’amore da sé.

Naviga la città
ma non si bagna mai se gli piove addosso.
E la fa facile
tiene in finestra l’erba di California,
respira e sogna
domani va da sé.
Butta via le sue idee
come se quasi andassero fuori moda.
Ti dirà unica
ma s’è portato a letto anche la fortuna
Buona Fortuna
domani va da sé.
Buona Fortuna a te.

Razza difficile
cambia idea
se gli scappa così.
Giorni a colori poi
spenderà
se gli parli di te.
Fa quel che vuoi
per un sorriso di più.

Punterà su di te
gioca la vita tutta in una partita.
Ma non sa perdere
ha sempre un asso addosso, una scusa buona
e tanta fortuna
sempre vicino a sé.
Ti darà mille idee
per inventarti storie da raccontare.
Dice che partirà
in una notte accesa da tanta luna.
Buona Fortuna
domani va da sé.
Buona Fortuna a te.

Proponi la tua rima petrosa (dopo aver consultato le liste)
Mastro Giulio e visita il suo sito

Informazioni su Mastro Giulio

Nacqui, conobbi la letteratura, conobbi il rock'nroll, li fusi.
Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *