Delle rane se ne occupa zi’ Antunello

venditti fakes

[S’è messo a cantare Notte prima degli esami per «Repubblica» e «Fanpage», e il come è quasi più importante del cosa. A mio avviso, era già parecchio che si era sopravvissuto].

Forse è come quelle rane che se le metti in una pentola e scaldi l’acqua pian piano non si accorgono dell’aumento di temperatura finché sono bollite, e Venditti si accorgerà della parabola declinante solo quando gli faranno cantare Notte Prima Degli Esami Per Il Coumadin nel salone attività di villa Valium.

Autolesionistra
Visitate il suo sito

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *