Chios: l’abbandono / 1

Vounos serratura_MOD LIGHT

Il villaggio di Vounos presenta ingenti tracce di abbandono, abbondanti segni di un antico splendore oggi perduto.

Vounos costruzione MOD LIGHT

Tra i segni della grandezza del passato ci sono gli artistici fregi sulle pietre, le architetture stesse, in stile medievale solido e aggraziato, e l’impianto urbanistico del borgo.

V si sgretola_MOD LIGHT

Se le case antiche sono tuttora abitate, tutto in esse è funzionale e vivo. Se invece, come è vero di molte, esse sono state abbandonate, tutto decade, persino le pietre di cui sono composte.

V edicola_MOD LIGHT copia

Il contatore dell’elettricità di cui da mezzo secolo nessuno paga più la bolletta ha il vetro rotto; il cartello con il nome di un vicolo è diventato illeggibile; la porta di legno di una casa è sbarrata, nel tentativo di conservare inviolato il suo interno, in assenza dei padroni.

Vounos fregio MOD LIGHT

(Le altre puntate: qui).

Carla Muschio
Scrivimi e visita il mio sito

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *