Chios: i pomodori

V pianta_MOD LIGHT

L’altra importante voce dell’agricoltura di Chios fino a un secolo fa erano gli agrumi: arance, mandarini, limoni dagli aromi così particolari da essere ricercati come cibi di lusso e esportati fino in Russia.

V fico_MOD_LIGHT

Oggi i canali commerciali sono cambiati.

cipolle_MOD_LIGHT

Gli agrumeti di Kampos ancora profumano, ma la loro fama attende (e merita) di essere ripristinata.

rampicante_MOD_LIGHT

Un’isola tende naturalmente all’autonomia alimentare e così anche Chios, oltre ai prodotti da esportazione, coltiva di tutto per sfamare i suoi abitanti, benché non ovunque l’acqua sia abbondante.

V bacche_MOD LIGHT

C’è un particolare pomodoro che cresce solo qui e, come i contadini dell’isola, ha imparato ad accontentarsi di poca acqua, primeggiando ugualmente per sapore e profumo.

V piante porta_MOD LIGHT

(Le altre puntate: qui).

Carla Muschio
Scrivimi e visita il mio sito

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *