E’ solo mia la cerca / Private investigations

cercazanzacommne

(Traduzione curata da Andrea «Valerio» Del Cantone di Private investigations dei Dire Straits – cliccare sul titolo per il testo originale. Imago: Blacksad via The Jada Verse)

Ah, la dura vita di chi cerca di contribuire alla giustizia dedicandosi ad un oscuro lavoro di ricerca del male nei luoghi in cui s’acquatta: segreta e discreta è l’attività, finendo per essere però oltremodo solitaria, quando non popolata, per sua stessa natura, di un campionario umano non esattamente eccelso. La tentazione di Bacco, a quel punto, è davvero forte.

Parole

E’ SOLO MIA LA CERCA.

Mistero appo me, principia ‘l gioco:
per l’usuale armilla [1] et anco ‘l costo,
de’ famigli l’ambasce [2] avrò cheto
ne la cerca mia, sanza commune [3].

Cartigli e messi passo a foco,
la polve alzo da onni riposto [4],
a sire e brigante veggio ‘l drieto [5]
ne la mia cerca, da nil [6] immune.

Disleanza et alsì [7] avoltanza
sempre tengon discusa per sposa,
et sempre quando la cagion danza
di sirne [8] uso mai trovo la posa.

Quando infine il diurno declina,
che reco meco sott’a le coltri?
Cosa puoto strigner cristallina
et brair [9] «è mia»  che non m’adoltri? [10]

D’assenzio orcio m’è fido sodale,
di ciance strigno novella bica,
e stoffe innanzi a li mie’ smiragli [11]
e drieto a’ mie’ rai amararanza [12].

Sgangolato [13] inzin al mi’ finale,
onne armilla tengo per mendica [14]:
sì la vita del cercator di sbagli
avanza, e la mi’ cerca sovranza.

************

[1] Bracciale di metallo per lo più pregiato, usato come ornamento e anche come ricompensa [2] Le notizie [3] Senza cioè esser stato comandato dal governo della città; ma anche, forse, fuori dal “comune”, a rafforzare il precedente “mia”. [4] Luogo nascosto [5] Vedo le terga di nobili e malfattori: devo star dietro a ogni tipo di gente [6] Nihil, niente. [7] Anche. [8] Esserne. [9] Gridare. [10] Adulteri, vale: tradisca. [11] Aperture da dove si mira, finestre. [12] Dietro i miei occhi amarezza. [13] Con il segno di una cicatrice. [14] Vale: povera.

 

Musica

 

Parole foreste

PRIVATE INVESTIGATIONS

It’s a mystery to me
The game commences
For the usual fee
Plus expenses

Confidential information
It’s in a diary
This is my investigation
It’s not a public inquiry

I go checking out the reports
Digging up the dirt
You get to meet all sorts
In this line of work

Treachery and treason
There’s always an excuse for it
And when I find the reason
I still can’t get used to it

And what have you got at the end of the day?
What have you got to take away?
A bottle of whiskey and a new set of lies
Blinds on the window and a pain behind the eyes

Scarred for life
No compensation
Private investigations

Proponi la tua rima petrosa (dopo aver consultato le liste)
Mastro Giulio e visita il suo sito

Informazioni su Mastro Giulio

Nacqui, conobbi la letteratura, conobbi il rock'nroll, li fusi.
Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *