La verità, si dica, sui cavoletti di Bruxelles

cavolettibruxelles

Siccome erano anni che mi ponevo domande sui cavolini di Bruxelles, è giunta l’ora di una spiegazione. Ebbene:

I cavolini o cavoletti di Bruxelles sono in realtà i germogli ascellari di una varietà di Brassica oleracea (della famiglia dei cavoli). Di forma globulare, crescono alla base delle foglie principali e sono costituiti da foglioline embricate (l’una che copre una o due sottostanti, come i carciofi). Il portamento di questa pianta ricorda il cavolo nero toscano e la coltura è molto simile. Per crescere necessita di un clima freddo, tipico del nord Europa.

Germogli ascellari. Non aggiungo altro.

(Testo di Sabrina on my mind,
immagine sempre presa dal suo sito).

Depp, a chi vuoi più bene?

johnnydeppburtonbonham

Alla notizia della separazione tra Tim Burton e Helena Bonham Carter, un commento si è elevato al di sopra della folla di pettegolezzi e insulsaggini: «Mi chiedo, chi otterrà la custodia di Johnny Depp?».
Harrison Douglas, ˈbɹɑːvəʊ.

Ervin Herve-Loranth / Comparsa

comparsa1

comparsa2

comparsa3

comparsa4

comparsa5

Un’opera dello scultore ungherese Ervin Herve-Loranth intitolata Feltépve, traducibile come Comparsa (nel senso di qualcosa che spunta fuori dal nulla), in cui un gigante petroso pare, appunto, spuntare fuori dal nulla sollevando una coperta erbosa. Inizialmente collocata in Ungheria, l’opera si trova adesso a Ulm, in Germania.
Nipresa, sul cui sito ho trovato la sequenza, ha la glossa perfetta: «Ancora cinque minuti».