Aletta / Little wing

AngelWings

(Trad. curata da Mastro Giulio di Little wing di Jimi Hendrix – clicca sul titolo per il testo originale)

 

Ritorniamo a proporre un testo del maestro Jacopin D’Endrigo, nonostante le promesse contrarie: stavolta trattasi di un breve ritratto di fanciulla, una fanciulla che sfugge a convenzioni e gabbie fuggendosene via come, appunto, una piccola ala.
Potevamo forse tralasciarlo?

 

ALETTA

Tra’ cirri move ‘l passo
e imperversa in sua mente
circense, fiero chiasso;
farfalle solamente

e zebre e rai di luna
e di fate novelle
sol suo pensier raduna,
e ‘l vento la propelle.

Se l’alma oppressa soffre,
sorrisi suoi millanta
mi reca in dono e m’offre
a onne disìo cotanta

mercè; onde or t’affretta,
va’: vola, vola aletta.

Informazioni su Mastro Giulio

Nacqui, conobbi la letteratura, conobbi il rock'nroll, li fusi.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *